10 regole per sopravvivere alla prima #mfw

streetstyle (1)

  1. Portare almeno un paio di scarpe senza tacco (se non volete trovarvi a doverle comprare, nell’attimo in cui state scappando al volo in albergo, per il cambio di outfit!);
  2.    Ricordare almeno un capo caldo (ovviamente per esigenze di freddo, ma dovrà essere il più glam che avete nell’armadio!);
  3.    Portare nella trousse tanti cerottini, spray e solette per piedi doloranti (saranno veramente dei compagni di viaggio preziosi!);
  4.    Avere un quadro dettagliato di cambi outfit giornalieri (almeno due al giorno; se scritti, ancora meglio, per evitare errori dati dalla fretta!);
  5.    Evitare di programmare il “di più” (perché di tempo “in più” per outfit e avventure, proprio non ce n’è!!! Anzi non basta neanche quello a disposizione!)
  6.    Munirsi di carica-batterie portatile, pennette, giga e qualsiasi segreto tecnologico che prolunghi la vita del vostro miglior amico in fatto di Fashion Week (o l’iPhone vi abbandonerà nel momento del catwalk finale della sfilata che aspettavate da tutta una vita!);
  7.    Portare l’ombrello più piccolo che esista e, se possibile, lasciarlo in camera e non portarlo con sé, se non in casi assolutamente estremi (perché potrebbe capitare di trascorrere tutto il party di Philipp Plein con l’ombrello appeso al braccio. E non è proprio il top!);
  8.    Fare la cura del sonno prima di partire (per avvantaggiare le ore che mancheranno durante le settimane più piene e glamour dell’anno);
  9.    Lasciare posto in valigia a comunicati stampa, cataloghi, biglietti da visita e qualsiasi tipo di gadget che adorerete e vorrete portare con voi (o vi servirà un’altra valigia solo per quelli, soprattutto se la vostra si è rotta esattamente all’arrivo!);
  10.    Respirare a pieni polmoni e ubriacarsi di quell’aria da favola e modaiola, perché il ritorno alla realtà non sarà graduale, né facile!

Read more

Beauty Haute Couture 2.0: l’amore per la bellezza

Beauty Haute Couture 2 (21)

Questa settimana ho trascorso un pomeriggio veramente speciale, dedicato alla bellezza, da regalarsi nelle occasioni più speciali, ma anche quella da non dimenticare di riservare a noi stesse, ogni giorno: quei piccoli momenti di piacere, che ci fanno sentire importanti e coccolate, sensazione che dovremmo indossare sempre come elemento essenziale della nostra aLLureRead more

Lo sfarfallio nello stomaco di AltaRoma AltaModa

Il “luminoso faro di speranza” di cui parla Nigel ne “Il diavolo veste Prada”? Per me, sicuramente, AltaRoma.

Sognare a occhi aperti per tre giorni consecutivi, rinunciare alle mie fondamentali ore di sonno, saltare svariati pasti e sostituirli con uno spuntino al chiosco dei fritti, a due scalini di distanza dalle passerelle; tornare il lunedì mattina alla vita vera con un pizzico di malinconia, un’estrema nostalgia per il weekend appena terminato, una sensazione di spaesamento per la quotidianità e un enorme bagaglio di abiti e creazioni favolose, risate, momenti felici e quasi surreali: è stata questa la prima AltaModa romana di L’allure. Read more

DressCode del mio Fashion Blog?

Fashion L Blog

Non mi pento di nulla nella mia vita, eccetto di quello che non ho fatto

questo diceva la mia amata Coco Chanel.

Ecco la prima pagina bianca del mio Fashion Blog. Bianca già da qualche mese, per un improvviso, per me innaturale, blocco dello scrittore! Quanta paura nel creare qualcosa di tanto desiderato e che aspettava da troppo tempo di nascere: perciò, eccoci qui, con tanta ansia, nessun rimpianto, il mio mito Chanel a riempire le primissime righe e un immenso amore per la moda, da condividere.

Ora, vi do il benvenuto nella mia L

L’allure è nata nei miei pensieri per caso, tra una battuta e l’altra di persone che mi consigliavano di creare un blog. È unica e ineguagliabile per sempre, è qualcosa di solo immaginabile, impalpabile, da’ l’idea di un sogno meraviglioso e possibile, che risorge e si trasforma, nuova ogni giorno: ora che ci penso, è ciò che più si avvicina a quello che per me è la moda.

La mia moda, che è fatta di L: luxury e low cost mixati insieme, per uno stile unicamente mio, fatto di scelte glam, infinite personalizzazioni, accessori ricchissimi e tanto, tantissimo scintillio! (Come direbbe Carrie Bradshaw!)

Lo scintillio è ovunque: in un outfit, in un trucco, in un amore, in un viaggio o in un momento magico. Ecco, vorrei veramente che L’allure possa riempire ogni nostro giorno di scintillio…

Se devo essere sincera, in ogni occasione, per ogni evento speciale o quotidiano, ogni proposta, ogni giorno che si presenta davanti a me, il mio primo pensiero è: quale sarà il mio outfit, come potrò essere me stessa, esprimere la mia personalità e sfoggiare la mia allure? Ecco svelato il segreto del mio amore eterno per questo mondo scintillante, che spero vestirà tutti i vostri giorni…

Ora basta rivelare troppo, restate sintonizzati, per scoprire e scoprirci in una storia meravigliosa da raccontare, giorno dopo giorno…

Dress code del mio Fashion Blog? Sublimare la nostra aLLure, assolutamente unica e inimitabile…