L’ho trovato, è lui: sublimatore della nostra aLLure!!!

Quello giusto, che ti capisce al primo sguardo, che legge nella tua mente e sa meglio di te ciò che ti renderebbe perfetta, ti fa sentire donna, bella e nuova, un venerdì sera qualunque in cui pensavi addirittura di rintanarti in casa, ma poi all’improvviso ti fa venire voglia di conquistare la capitale, è indispensabile per ogni donna…

Read more

Come risplendere ammaliata di animalier #MFW

foto-25-09-16-18-16-36

Lunedì: è tempo di outfit!!!

Ancora una giornata di sole, che mi riporta al mio sogno milanese…

Fluo, melanzana e tanti fiori ammaliati di animalier!

Milano ti porta a cercare l’abbiamento più assurdo, quello “da fotografare”, quello che “se non me lo metto per Milano, quando me lo posso mettere”! Vero, perchè per un aperitivo, una cena o una passeggiata capitolina non sarebbe propriamente indicato e perchè non puó diventare il quotidiano, altrimenti perderebbe il suo mood così speciale (nonostante un po’ di follia modaiola ci sia in ogni mio quotidiano, lo ammetto!).

Ma nella scelta degli outfit milanesi, la mia aLLure trova la sua massima espressione e io “divento chi sono” senza filtri.

Una mini me, scesa dal tacco 12 e impantofolata in un passo di leopardo, con un fiocco per la testa e il sole fluorescente in capospalla, fiorita in un pantalone che solo Etro sa rendere così speciale.

Eccomi lì, l’ultimo risveglio da sogno, con i primi accenni di febbre, con la stanchezza fisica, il dolore ai piedi arrivato all’estremo e la consapevolezza (dopo anni di sindrome da fashion week) che il giorno dopo, tornata a casa, mi sarebbe mancato ogni dettaglio, ogni momento, ogni scintillio di quel “sentirsi veramente a casa”, che è talmente frenetico da realizzarlo solo al ritorno…  Read more

Un eterno colpo di fulmine… #MFW

mfw

“Svuotata di energia, ma stracolma di emozioni” (per citare uno dei miei pezzi di cuore, il mio effetto Wow che può realmente capire la sensazione che provo al momento): torno reduce dal sogno chiamato #MFW e solo ora forse realizzo le meraviglie che ho vissuto e la felicità che provo. Tre giorni su sei della Fashion Week milanese, sufficienti per subire il trauma del ritorno alla vita vera…

Febbre, piedi a pezzi, una pochette di Hermes macchiata di brie (perchè io al mangiare riesco a non rinunciare mai, ne è la prova l’uscita e l’annesso rischio di foto dalla sfilata Versace, con tanto di panino con la mortadella in mano, rischio risolto da un amico che me l’ha prontamente sequestrato, in salvezza della reputazione!!!), un pediluvio a sera, tre rossetti persi, amuchina sempre in mano, le corse continue, il mio orientamento inesistente, il mal di stomaco nel continuo dover postare social negli unici momenti di stop in navetta (sono stata l’elemento di disturbo che ha intasato il vostro Facebook e Instagram, lo so!), il dolore alle braccia per la scomodità di clutch o maxi-bag, il cambio scarpe agli angoli nascosti di Milano, il telefono sempre quasi scarico (mai spento grazie ai quattro caricatori portatili partiti con me!), la memoria che si riempie subito prima della sfilata della tua vita: una valigia che parte piena di colori, in un mare di coincidenze, in un’agenda di orari, di abbinamenti, di desideri e torna con il cuore pieno di felicità e sciolto come un freezer scongelato, piena di sogni realizzati e di altri inaspettati.  Read more

Vivere a colori… #AltaRoma

altaroma17

“Non c’è segreto per vivere a colori” E’ un momento, una sensazione, un’aLLure che divampa e fa sentire bene.

Ma sentendo queste parole, ho pensato immediatamente che, in effetti, io quel segreto che mi fa vivere a colori lo conosco e posso anche svelarvelo: è il mio meraviglioso mondo della moda…  Read more

Lo sfarfallio nello stomaco di AltaRoma AltaModa

Il “luminoso faro di speranza” di cui parla Nigel ne “Il diavolo veste Prada”? Per me, sicuramente, AltaRoma.

Sognare a occhi aperti per tre giorni consecutivi, rinunciare alle mie fondamentali ore di sonno, saltare svariati pasti e sostituirli con uno spuntino al chiosco dei fritti, a due scalini di distanza dalle passerelle; tornare il lunedì mattina alla vita vera con un pizzico di malinconia, un’estrema nostalgia per il weekend appena terminato, una sensazione di spaesamento per la quotidianità e un enorme bagaglio di abiti e creazioni favolose, risate, momenti felici e quasi surreali: è stata questa la prima AltaModa romana di L’allure. Read more

DressCode del mio Fashion Blog?

Fashion L Blog

Non mi pento di nulla nella mia vita, eccetto di quello che non ho fatto

questo diceva la mia amata Coco Chanel.

Ecco la prima pagina bianca del mio Fashion Blog. Bianca già da qualche mese, per un improvviso, per me innaturale, blocco dello scrittore! Quanta paura nel creare qualcosa di tanto desiderato e che aspettava da troppo tempo di nascere: perciò, eccoci qui, con tanta ansia, nessun rimpianto, il mio mito Chanel a riempire le primissime righe e un immenso amore per la moda, da condividere.

Ora, vi do il benvenuto nella mia L

L’allure è nata nei miei pensieri per caso, tra una battuta e l’altra di persone che mi consigliavano di creare un blog. È unica e ineguagliabile per sempre, è qualcosa di solo immaginabile, impalpabile, da’ l’idea di un sogno meraviglioso e possibile, che risorge e si trasforma, nuova ogni giorno: ora che ci penso, è ciò che più si avvicina a quello che per me è la moda.

La mia moda, che è fatta di L: luxury e low cost mixati insieme, per uno stile unicamente mio, fatto di scelte glam, infinite personalizzazioni, accessori ricchissimi e tanto, tantissimo scintillio! (Come direbbe Carrie Bradshaw!)

Lo scintillio è ovunque: in un outfit, in un trucco, in un amore, in un viaggio o in un momento magico. Ecco, vorrei veramente che L’allure possa riempire ogni nostro giorno di scintillio…

Se devo essere sincera, in ogni occasione, per ogni evento speciale o quotidiano, ogni proposta, ogni giorno che si presenta davanti a me, il mio primo pensiero è: quale sarà il mio outfit, come potrò essere me stessa, esprimere la mia personalità e sfoggiare la mia allure? Ecco svelato il segreto del mio amore eterno per questo mondo scintillante, che spero vestirà tutti i vostri giorni…

Ora basta rivelare troppo, restate sintonizzati, per scoprire e scoprirci in una storia meravigliosa da raccontare, giorno dopo giorno…

Dress code del mio Fashion Blog? Sublimare la nostra aLLure, assolutamente unica e inimitabile…